Recensione: Lezione di Seduzione di Chiara Venturelli

giovedì 8 dicembre 2016

Recensione: Lezione di Seduzione di Chiara Venturelli (fallsofarc)


Buone feste cari lettori! Oggi, dato che ho già fatto l'albero e il presepe da un bel po' di tempo, vi posto questa recensione di uno dei miei libri preferiti: Lezioni di seduzione di Chiara Venturelli. Volevo recensire questo romanzo dopo aver letto gli altri della collana Talent di Centauria, purtroppo non li ho ancora letti tutti, così nell'attesa ho deiciso di parlarvi di Jack e Liz!







Titolo: Lezioni di Seduzione
Autore: Chiara Venturelli
Casa editrice:
Centauria

Numero pagine: 293
Lingua: italiana
Da acquistare o no?  se siete in cerca di una lettura che vi farà emozionare ad ogni singola pagina, certamente si!









Trama: 



Iscriversi al corso di teatro è stato un errore. Ma vedersi assegnare il ruolo di Catherine, la protagonista, è una vera catastrofe per Elizabeth. Soprattutto perché la "star" maschile è Jack: bello, brillante, popolare. Tutto il contrario di lei, insomma, e come se non bastasse un vero stronzo. Tra i due volano subito le scintille, e la commedia romantica Lezioni di seduzione sembra un disastro annunciato. Quando ci si mette di mezzo la magia del palcoscenico, però, chi può dire cosa succederà? Pian piano, mentre la dolce e maliziosa Catherine conquista il suo William, le cose tra Elizabeth e Jack cominciano a cambiare, la finzione e la realtà si intrecciano. Complici una visita in famiglia a dir poco pericolosa, un'amica determinata, un ex fidanzato insistente e almeno due scomodi triangoli sentimentali, i colpi di scena sul palco e fuori si susseguono in un crescendo di equivoci. Che porteranno l'eroe e l'eroina a interrogarsi sui propri veri sentimenti, fino alla sera di una prima all'insegna dell'"improvvisazione"... Un romanzo dolce, trascinante e divertente che mette in scena, è il caso di dirlo, le domande più profonde di ogni relazione: chi siamo quando ci innamoriamo, e di chi ci innamoriamo veramente? Forse anche la passione è un palcoscenico, e gli uomini e le donne soltanto attori? E, soprattutto, cosa sarebbe un grande amore senza qualche colpo di scena? 


La mia recensione:  


Tutto iniziò un pomeriggio di qualche anno fa quando frequentavo ancora il liceo: ero tornata a casa da poco, ricordo che ero abbastanza giù di morale e neanche il  minestrone -il mio piatto preferito- era riuscito a tirarmi su, così mi sono ricordata di EFP un sito di fan fiction conisgliatomi dalla mia amica V.  ho preso il pc e ho iniziato a cercare delle storie capaci di prendermi e di farmi innamorare... fu così che scoprii lezioni di seduzione e tutti gli altri racconti di Chiara Venturelli conosciuta sul web come Fallsofarc.
Ogni volta che leggevo i suoi capitoli mi immedesimavo nei personaggi, adoravo le ambientazioni, le trame e gli intrecci amorosi a mio parere ben strutturati  Ho letto e riletto le sue storie per anni poi tramite i social dell'autrice ho saputo che Lezione di Seduzione sarebbe diventato un libro e ho fatto i salti di gioia! Non ci potevo credere, dopo tanto tempo potevo avere la storia di Jack e Liz tra le mie mani!  

 Il romanzo, ovviamente, ha subito dei cambiamenti che hanno reso la storia ancor più interessante sia per i nuovi  lettori sia per quelli vecchi. 
Prima di perderci nel tessere le lodi per Jack - che di sicuro ne sarebbe felice- iniziamo dalla copertina; l'ho trovata davvero bella, rimanda molto a Liz: la dolce e timida protagonista, nonché studentessa modello che si ritrova suo malgrado iscritta ad un corso di teatro per avere dei crediti in più. L'idea originale era quella di fare da "tappezzeria" ma per una strada idea del prof.  "Pazzo" diventa la protagonista accanto a Jack, giovane ragazzo bello e amato dall'intera popolazione femminile del campus. Dopo vani tentativi di far cambiare idea al professore, Liz è costretta a studiare la parte, a provare scene su scene in compagnia di Jack. 


" E tu dovresti fare la giovane maliziosa con quel coso indosso?"


Sono bastate queste poche parole a farmi entrare nel magico mondo del #teamJacktuttalavita perchè, se inizialmente può sembrare un po' scontroso e distaccato e molto sicuro di se, basta conoscerlo meglio per capire che c'è altro oltre la sua presunzione. Non è il tipico belloccio di turno tutto muscoli e niente cervello, anzi è un concentrato di dolcezza, tenerezza e sprizza seduzione da tutti i pori,  è sicuro di sé, è consapevole delle sue capacità e non lo nasconde ma proprio per questo non si può non amarlo:


 <<Jack?>> [...]
<<Non è stato solo... Non stiamo solo giocando, vero?>> domandai, titubante.
[...]
<<No Liz, se fosse stato solo sesso sarebbe successo settimane fa.>>


Tra i due protagonisti alla ricerca della loro alchimia non mancano certo scene divertenti, suspence e incomprensioni.  Tra Jack, Liz, William e Catherine la finzione si mescola alla realtà e viceversa rendendo così sottile il confine tra verità e finzione. Tanto che la stessa protagonista è colta da dubbi molte volte.


Chi avevo di fronte a me? 
William in tutto il suo splendore o Jack che mi sorrideva grato e sollevato perché non stavo mandando all'aria l'intera scena? 

Lezioni di seduzione è un romanzo d'esordio davvero speciale, capace di sciogliere anche i cuori più duri. Lo stile dell'autrice è fresco e frizzante, non cade mai nel banale rendendo la lettura molto scorrevole. Se amate i romance non potete non leggere questa magnifica avventura, perchè sì, Lezioni di seduzione è un avventura che vi accompagnerà dalla prima all'ultima pagina. Con una giusta dose di suspence, dolcezza, romanticismo e scene esileranti non vi annoierete di certo! E vi posso assicurare che questo romanzo ne  è pieno.

Natale è alle porte! Approfittatene e regalate questo magnifico libro ( se aggiungete pure un cactus, otterrete un binomio perfetto!) 

Voto complessivo: 


A presto, 
S.


 
FREE BLOGGER TEMPLATE BY DESIGNER BLOGS